Un weekend a Vienna

pubblicato in: AUSTRIA, VIAGGI | 0

In un weekend a Vienna si scopre una città ricca di storia e arte che incanta da sempre con la sua bellezza senza tempo. La capitale austriaca, città dal fascino imperiale, è oggi una vivace metropoli culturale. Tanti gli eventi in programma per il 2017.

Fiere, rassegne, l’inaugurazione della stagione lirica, le mostre, i concerti e gli eventi all’aria aperta, sono solo alcuni degli appuntamenti per cui vale la pena trascorre un weekend a Vienna.

Cosa fare e vedere in un weekend a Vienna

Innanzitutto una visita al Parco del Parter, un’oasi verde di sei milioni di metri quadrati, che crea un’ambientazione da favola, grazie alle sue immense distese erbose, ai giochi d’acqua dei suoi laghetti e al grandioso viale costeggiato da 2.500 alberi. È bello in ogni stagione, in particolare in autunno, con le mille sfumature delle foglie, che offrono uno spettacolo mozzafiato.

Prater_Vienna

Il monumentale parco, aperto al pubblico da oltre duecento anni, offre attrazioni per adulti e bambini: un’infinità di giostre, labirinti e perfino un ottovolante al coperto, oltre ad un museo delle cere e ad un “hotel da incubo”.

Un’esperienza unica è offerta dalla ruota panoramica, che domina il parco da più di cento anni e regala una vista mozzafiato sulla città.

Imperdibile in un weekend a Vienna, una passeggiata per le vie Graben e Kohlmarkt, che arrivano al Palazzo della principessa Sissi e a Heldenplatz, sede del Parlamento.

Da qui si possono visitare il quartiere dei Musei, la Schmetterlinghaus, famosa casa delle farfalle, e il Nashmarkt, il mercato più famoso di Vienna.

Se invece avete trascorso la mattinata ad ascoltare un concerto al Musikverein, potete fare una passeggiata e raggiungere il Museo dell’Albertina per gustare una fetta di torta al Cafè Sacher, una cioccolata calda allo storico Sperl o in uno dei 650 caffè della città.

Appuntamenti a Vienna 2017

Dal 21 al 29 gennaio 2017, prende il via la 25ª edizione del Festival Resonanzen, presso la Wiener Konzerthaus di Vienna, dove i migliori interpreti di musica antica si esibiranno in una serie di concerti all’interno della kermesse che quest’anno è intitolata “Freizeiten” (Tempi liberi).

Dal 20 marzo al 30 aprile 2017, gli amanti del Blues non possono perdere l’appuntamento con la 13ª edizione del Vienna Blues Spring Festival, con centinaia di musicisti che faranno risuonare tante melodie blues in varie location della città.

Wiener Wiesn-Fest 2017. Dal 21 settembre all’8 ottobre 2017, abiti tradizionali, musica di ogni genere, birra austriaca e piatti tipici, allietano le belle giornate viennesi nella famosa festa sui prati della città.

Dal 9 marzo al 17aprile 2017, va in scena Almaluna, uno spettacolo per celebrare la femminilità e il rapporto tra madre e figlia attraverso il racconto di ciò che accade su una misteriosa isola governata da Dee.

Un’esperienza indimenticabile per grandi e piccini, offerta dal Cirque du Soleil, che quest’anno a Vienna porterà uno spettacolo quasi del tutto rosa: per la prima volta nella storia del circo più famoso del mondo, la maggior parte degli interpreti sono donne, mentre la band è composta interamente da musicisti di sesso femminile. 

Leggi anche: Alla scoperta di Vienna

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Facebook Twitter Email Pinterest Plusone Linkedin Digg Delicious Reddit Stumbleupon Tumblr Posterous

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.