Vacanza neve Trentino Alto Adige, da San Martino di Castrozza a Obereggen

Dagli sci allo slittino, dalla bici alla carrozza, alle passeggiate: una vacanza neve in Trentino Alto Adige significa tanto sport, divertimento e relax sulle più belle cime alpine.

Vacanza neve Trentino Alto Adige: le novità della stagione 2019

Sci, ma non solo. Nella skiarea del Trentino sono tante le novità per grandi e piccini. A partire da San Martino di Castrozza-Passo Rolle con la nuova telecabina Colbricon Express che rilancia il Carosello delle malghe tra la zona di Ces e Tognola.

Sul Monte Bondone, con il prolungamento della pista Lavaman Variante, si scia su un unico tracciato da Cima Montesel alla 3-Tre Panoramica, fino all’impianto Montesel.

A Vason, per la gioia dei bambini, c’è un campo “primi passi” ancora più ampio. E per gli appassionati di slittino, in Val di Fiemme, c’è una nuova pista di 400 metri, nell’area di Pampeago dello ski centre Latemar.

Nel cuore del Dolomiti Superski, il comprensorio Alpe Lusia/San Pellegrino, a cavallo tra la Val di Fassa e la provincia di Belluno, offre le piste di Moena-Alpe Lusia, Passo San Pellegrino e Falcade con 16 impianti, 3 campi scuola e numerosi rifugi.

Proprio in questi rifugi, si fanno delle golose soste gourmet, per gustare ricette tipiche del territorio: ad esempio, al rifugio Fuciade, sopra Passo San Pellegrino, si riscopre l’autentica cucina ladina.

Sull’Alpe Cimbra, sopra Passo Vezzena, c’è la Baita del Neff, con splendida vista sulle vette, ideale per gustare i piatti della tradizione cimbra.

Vacanza neve Trentino Alto Adige, 10 anni nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco

In Alto Adige, la stagione sciistica è in pieno svolgimento e quest’anno ricorre un anniversario speciale: si festeggiano i dieci anni dall’ingresso delle Dolomiti nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco.

Per godersi al massimo una vacanza neve in Trentino Alto Adige c’è il Dolomiti Superski, l’immenso comprensorio che offre più di 1.200 chilometri di piste: dalle 3 Cime Dolomiti, in Alta Pusteria, che ha appena inaugurato due nuove Family Funslope, passando per Plan de Corones, con ben 119 chilometri di tracciati, fino alla Valle Aurina, con un’infinità di percorsi per le ciaspole.

E poi Alta Badia, Val d’Ega, Alpe di Susi e Val Gardena.

In tutto il comprensorio c’è anche la possibilità di fare sci di fondo al chiaro di luna, passeggiate serali con le ciaspole seguite de cena in rifugio, giro serale in fat-bike e slittata notturna.

Tra gli appuntamenti imperdibili, il Moonlight cross-country skiing, lo sci di fondo sulle piste illuminate dalla luna, al Centro Fondo Monte Pana di Santa Cristina, il 22 gennaio e il 19 febbraio.

Il rifugio perfetto per godersi la neve di 3 Cime Dolomiti è lo Sport & Kurhotel Bad Moos, vicino agli impianti di risalita e alle piste della Croda Rossa.

Lo Scheenberg Family Resort & Spa, in Val Ridanna, è un’ottima base di partenza per raggiungere quota 2.150 con la cabinovia Racines-Giovo. Da qui partono altri otto impianti che portano ancora più in vetta dove si snodano 25 chilometri di piste tra boschi di pini e abeti.

Un’altra meta imperdibile è il Monte San Vigilio, dove ci sono due impianti che collegano 5 chilometri di piste, compresa una da slittino.

Una vacanza neve Trentino Alto Adige accontenta proprio tutti. Preferite pattinaggio e curling? Potete sbizzarrirvi sulla superficie ghiacciata del Lago Nero.

Se invece siete appassionati di sci di fondo, dirigetevi a Lavazé. Troverete 80 chilometri di piste adatte a questa attività. E alla Malga Laab, sopra Nova Ponente, ce ne sono altri 30.

Proprio a Nova Ponente, ci sono il Ganischgerhof Mountain Resort & Spa e l’Hotel Pfösl, che offrono il servizio navetta per le piste di Obereggen.

LEGGI ANCHE: Sciare in Val Senales, dove l’inverno è un paradiso

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Facebook Twitter Email Pinterest Plusone Linkedin Digg Delicious Reddit Stumbleupon Tumblr Posterous

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.