Vacanze estive sicure: otto hotel per godersi il mare in tranquillità

0
10
views

Trascorrere vacanze estive sicure, dopo l’emergenza Coronavirus e il lungo periodo di lockdown, è una delle nostre più grandi preoccupazioni, viste anche le temperature in salita che, presto o tardi, ci porteranno a cercare un posto tranquillo per una fuga estiva lontano dalle nostre città.
E allora vi propongo qualche suggerimento per sfuggire dalla calura e godersi il mare in tutta sicurezza.
Dalla costa romagnola alla Sardegna, otto strutture pronte ad accoglierci per una vacanza senza rischi. otto hotel e resort con spiagge private e tanto spazio a disposizione, mega piscine e sport all’aria aperta. Il tutto condito con qualche gita culturale, naturalistica e golosa che ci farà riscoprire i luoghi da cui per un po’ siamo stati lontani.

Vacanze estive sicure Emilia Romagna: a Cesenatico (Forlì-Cesena) con tutta la famiglia

Spiaggia Villamarina di Cesenatico. Foto Booking.com

Ecologico e completamente restaurato, l’Hotel Nettuno offre camere ampie e soleggiate, ristorante con menù a base di prodotti freschi, giardino e, proprio di fronte, l’immensa spiaggia di Villamarina di Cesenatico, con ombrelloni e lettini ben distanziati.
Il luogo ideale per una vacanza sicura al mare con tutta la famiglia. Le giornate si trascorrono all’aria aperta, dal mare ai colli, in bici tra vigneti e girasoli, fino al borgo di Santarcangelo, a venti chilometri da Cesenatico. Per lo spuntino non possono mancare le meravigliose piadine romagnole.
Cosa vedere nei dintorni: soprattutto se siete in vacanza con i bambini, merita una visita il Parco delle Saline di Cervia, a circa 12 chilometri da Cesenatico, con un ecosistema che offre rifugio a fenicotteri, cavalieri d’Italia e aironi bianchi maggiori.
Hotel Nettuno, Cesenatico (Forlì-Cesena), dista 650 metri dalla stazione di Gatteo A Mare e 30 minuti di auto dall’Aeroporto Federico Fellini di Rimini. Camera matrimoniale in pensione completa, spiaggia e noleggio bici gratuito, per un soggiorno minimo di tre notti, da 462 euro.

Vacanze estive sicure 2020 Toscana: a Capoliveri (Livorno), nel parco naturale tra baie isolate

L’isolata spiaggia del Remaiolo Tenuta delle Ripalte. Foto Booking.com

Si sa, l’Isola d’Elba è bella sempre. D’estate è a dir poco spettacolare. Per godere della sua natura meravigliosa in tutta sicurezza si va alla Tenuta delle Ripalte, dove il distanziamento è praticamente assicurato, visto che si allunga su più di 450 ettari.
All’interno di questo immenso resort c’è la possibilità di scegliere fra ville autonome con piscina, appartamenti, glampling (campeggio glamour) o camere all’interno della villa ottocentesca.

La tenuta si trova nella parte sudorientale dell’isola, precisamente a Capoliveri, sulla splendida Costa dei Gabbiani. All’interno del complesso ci sono più di sei spiagge accessibili liberamente agli ospiti. Sono una diversa dall’altra, ampie e isolate, con fondali cristallini.

Sono tutte ben riparate e incorniciate da pineta e macchia mediterranea. Per gli ospiti solo sport autorizzati: tennis, trekking a cavallo, yoga in riva al mare, canoa, vela, immersioni e apnea nel centro diving.

Cosa fare nei dintorni: imperdibili le escursioni in bici nel Capoliveri Bike Park, il comprensorio in cui è inserita la tenuta, che si estende dal mare alla cima del monte Calamita. Una fitta rete di sentieri permette di esplorare in mountainbike ed e-bike la splendida natura dell’Elba in un percorso naturale mozzafiato fra mare e montagna.
Tenuta delle Ripalte, 7 giorni in appartamento (fino a 5 persone) da 950 euro, con degustazione vini e un omaggio di tre bottiglie di vino di produzione propria.

Hotel sicuri Lazio: a Gaeta (Latina) vacanza sicura nella Riviera di Ulisse

L’hotel è a picco sulla spiaggia privata e immerso nel verde

Sulla mitica Riviera di Ulisse, sul litorale laziale tra Gaeta e Sperlonga, sorge il Grand Hotel Le Rocce, un quattro stelle in posizione dominante su una baia cristallina, bagnata dalle splendide acque del litorale laziale, insignite più volte del prestigioso riconoscimento “Bandiera Blu”, garanzia di pulizia e qualità.
Il ristorante all’aperto è ampio e consente il distanziamento. Le suite sembrano piccoli appartamenti e molte hanno il giardino privato.
L’hotel è circondato da terrazze con vista spettacolare sul mare, viali alberati e terrazze affacciate sul blu. Scenografiche scalinate conducono alla spiaggia privata, riservata esclusivamente agli ospiti della struttura.
La sua posizione tra Sperlonga e Gaeta ne fa la base di partenza ideale per esplorare i siti di interesse nei dintorni, a partire dal Castello Angioino Aragonese, la Cappella d’Oro e il Parco di Monte Orlando, dove si fanno rilassanti passeggiate immersi nella macchia mediterranea con vista su Gaeta.
Cosa fare: gite in barca alla spiaggia dei 40 Remi, famosa per le sue grotte, e alla spiaggia dell’Arenauta, con sabbia fine come talco e mare cristallino.
Grand Hotel Le Rocce, camera doppia in b&b da 180 euro.

Puglia: a Marina di Ugento (Lecce), per scoprire il Salento

Spiaggia privata Vivosa Apulia Resort Lecce, Puglia

Un’area di 23omila metri quadri tra mare e pineta accoglie il Vivosa Apulia Resort, che per l’apertura di quest’anno si è attrezzato con molti servizi all’aperto, dal check-in ai ristoranti, e ha previsto un numero limitato di camere per garantire agli ospiti vacanze estive sicure.

L’enorme piscina e gli immensi spazi esterni consentono distanziamento e privacy. Le camere sono dislocate in dieci corti separate da giardini.
Ha potenziato anche gli sport individuali all’aperto con possibilità di prendere lezioni di windsurf e Sup e fare fitness in pineta. La grande spiaggia privata offre ombrelloni e lettini ben distanziati.

Cosa fare nei dintorni di Marina di Ugento: imperdibile la visita ai borghi di Ugento, Specchia, Presicce e i capolavori d’arte barocca della splendida Lecce, a meno di un’ora d’auto.
Vivosa Apulia Resort, trattamento all inclusive da 153 euro a persona.

Vacanze sicure

Con le nuove misure di sicurezza introdotte a seguito dell’emergenza Covid, tutte le strutture ricettive, i bar, i ristoranti e i luoghi aperti al pubblico hanno dovuto adeguarsi in modo da garantire pulizia, privacy e sicurezza, per tutelare sia gli ospiti che i proprietari di tali attività.

Un’esigenza esplosa in questa fase di Coronavirus ma che sarebbe cosa buona se restasse come una norma acquisita e quindi entrasse a far parte della normalità. Ovviamente, tutte le attività aperte al pubblico hanno già adottato un protocollo sicuro per garantire igiene e sicurezza, fermo restando che anche noi viaggiatori dobbiamo fare la nostra parte: tenere la distanza di sicurezza, indossare la mascherina nei luoghi chiusi, rispettare le norme minime di igiene, come lavarsi spesso le mani e starnutire o tossire proteggendosi il viso.

Gli indirizzi che vi suggeriscono in questo articolo li ho scelti perché, in base agli ampi spazi di cui sono dotati, riescono a garantire distanze in spiaggia, a bordo piscina o nelle Spa.
Andiamo a vedere altri quattro hotel che grazie a queste caratteristiche ci consentono una vacanza estiva sicura in questo 2020 ricco di novità e cambiamenti.

Estate sicura Calabria: a Capo Vaticano (Vibo Valentia), relax sulla Costa degli Dei

Capovaticano Resort Thalasso Spa – MGallery Hotel Collection

Il Capovaticano Resort Thalasso Spa MGallery Hotel Collection, offre una spiaggia con almeno 10 metri quadrati per ogni postazione da due lettini, ingressi in piscina alternati, ristorante e attività fisica all’aperto e trattamenti benessere in 15 cabine che permettono di evitare affollamenti.
Tutto questo sulla splendida Costa degli Dei, uno dei tratti di mare più scenografici del Tirreno e punto di partenza ideale per escursioni in e-bike alle spiagge di Tropea e Torre Marrana.
Cosa fare a Capo Vaticano: immersioni e snorkeling sui fondali tra Capo Vaticano e Tropea, dove le pareti rocciose sono ricche di spugne, stelle marine e aragoste.
Capovaticano Resort Thalasso Spa MGallery Hotel Collection, camera doppia in b&b da 217 euro.

Vacanze sicure Sicilia: a Scicli (Ragusa), una villa privata a due passi dal mare

Eco-Lodge Fornace Penna, Scicli. Foto Booking.com

L’Eco-Lodge Fornace Penna è una dimora da affittare per intero realizzata con materiali ecologici a un passo dal mare. E’ ideale per gli amanti della natura e della privacy e quiete assolute e, di conseguenza, un luogo in cui trascorrere vacanze estive sicure e senza pensieri.

Dal lodge si può raggiungere l’ex Fornace Penna, capolavoro e vero e proprio monumento di archeologia industriale realizzata nel 1912 su progetto dell’ingegnere Ignazio Emmolo.

Sorge in contrada Pisciotto a Sampieri, frazione del comune di Scicli ed è divenuta nota al pubblico grazie alle scene de Il Commissario Montalbano in cui la struttura ha fatto da set cinematografico per un episodio della fiction.
Molti la ricorderanno come “La Mannara”, così chiamata per il nome della località dove sorge la fabbrica.

A poca distanza si trova anche la bellissima cittadina barocca di Scicli, dov’è stata ambientata la serie dedicata al commissario più famoso d’Italia.

Cosa fare nei dintorni: passeggiata sul sentiero che dalla borgata di Marina di Scicli, in appena 10 minuti, conduce alla cittadina di Modica, la bellissima capitale del Barocco e del cioccolato.
Eco-Lodge Fornace Penna, 7 giorni (fino a sei persone) da 1.500 euro.

Hotel sicuri Sardegna: ad Arzachena (Sassari), un anfiteatro sul mare

Hotel Baja Sardinia, Arzachena, Costa Smeralda

L’Hotel Baja Sardinia è il luogo ideale per trascorrere vacanze estive sicure in Sardegna, visto che si estende su una superficie molto ampia ed è completamente affacciato sul mare. precisamente sulla baia del Forte Cappellini, riservata agli ospiti della struttura.

Sia dalla spiaggia che dall’enorme terrazza dedicata alle colazioni si gode di una splendida vista sul golfo di Arzachena.
È possibile prenotare mini-crociere nell’arcipelago della Maddalena oppure salire in mountain bike sul monte Moro, tra massi di granito rosso ammantati di macchia mediterranea.

Cosa fare nei dintorni: imperdibile una visita al Parco archeologico di Arzachena, otto siti sparsi sul territorio, tra cui le misteriose Tombe dei Giganti.
Club Hotel Baja Sardinia, camera doppia in b&b da 207 euro.

A Santa Teresa di Gallura (Sassari), romanticismo e relax

A fare da cornice ai due cinque stelle che compongono il Resort Valle dell’Erica, l’Hotel Erica e l’Hotel La Licciola, è un parco naturale di 28 ettari ricco di piante ed essenze, e una linea costiera di 1.400 metri sulla quale si alternano splendide calette e romantiche baie di sabbia bianca e soffice come talco.

La privacy e il distanziamento sono garantiti dalla stessa location, con ristoranti e Spa con enormi spazi esterni e trattamenti talassoterapici vista mare. Le suite hanno piscina privata e ambienti per il giorno e per la notte separabili.

Cosa fare: trekking lungo la costa, tra sentieri a un passo dall’acqua che si inoltrano tra i possenti massi granitici della Costa Rossa, Capo Testa e la Valle della Luna.
Resort Valle dell’Erica Thalasso & Spa, camera doppia in mezza pensione da 480 euro.

Foto di copertina: Vivosa Apulia Resort. Fonte: Booking.com


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.traveldreams.it/home/wp-content/themes/IonMag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

LEAVE A REPLY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.